4.8
(27)

INDICE

Hai bisogno di una soluzione ai problemi di isolamento termico e acustico del tuo ambiente? Questo articolo fa per te! Il cartongesso, accoppiato con altri materiali che tra poco vedremo, è il miglior materiale isolante e fonoisolante. Si tratta di uno dei prodotti maggiormente utilizzati nel campo edile ed ha numerosi vantaggi che portano la maggior parte delle persone a scegliere il cartongesso come materiale isolante, quando c’è da coibentare un ambiente come una stanza o un soffitto.

Vediamolo insieme in questo articolo!

Cos’è il cartongesso isolante?

Cartongesso isolante con lana di roccia
Cartongesso isolante con lana di roccia

Il cartongesso è un derivato del gesso, vale a dire un minerale presente abbondantemente in natura, ed è stato utilizzato in campo edile già dalle popolazioni antiche.

Quando si parla di cartongesso isolante, il più delle volte ci si riferisce a dei pannelli di cartongesso lavorati appositamente per offrire isolamento termico grazie al fatto che vengono accoppiati con materiali dalle alte capacità isolanti.

Il suo scopo principale è quello di rafforzare e creare isolamento (sia termico che acustico) laddove essi vengono applicati.

Infatti, i pannelli accoppiati isolanti sono composti da cartongesso unito, attraverso processi tecnici, a prodotti di derivazione sia naturale che sintetica come sughero, lana di roccia e polistirolo ad alte densità, creando così dei veri e propri cappotti interni. Questi pannelli di cartongesso consentono di offrire alla tua abitazione il corretto isolamento termico e acustico necessario per avere un buon livello di comfort.

Leggi anche >>> Materiali isolanti termici, quali sono i migliori?

Quando è necessario utilizzare il cartongesso come isolante?

Hai notato numerose dispersioni di calore in casa, soprattutto durante l’inverno? Oppure ricevi bollette salate ma non riesci a mantenere una temperatura costante in casa malgrado gli sforzi?

In questo caso ti consigliamo di prendere in considerazione l’ipotesi di installare dei pannelli accoppiati di cartongesso.

Una delle numerose proprietà dei materiali che li compongono è quella di permettere un perfetto isolamento dell’ambiente.

Il cartongesso, infatti, isola perfettamente in caso si abbiano pareti sottili e umide, composte da materiali non isolanti che rendano poco accogliente la tua casa. Questi pannelli sono anche molto versatili, infatti possono essere installati su pareti, soffitti, contropareti e controsoffitti. È possibile inoltre adattare le singole lastre di cartongesso ad ogni esigenza e possono variare le loro caratteristiche in base all’ambiente dove devono essere applicate ed alcuni pannelli possono essere maggiormente resistenti al fuoco (ignifughi), all’umidità oppure agli impatti.

Hai bisogno di un consiglio? Fai CLIC e Contattaci gratuitamente! Parlaci del tuo problema e i nostri tecnici ti spiegheranno passo passo ciò che fa al caso tuo evitando di sprecare denaro.

L’utilizzo di pannelli isolanti con cartongesso si traduce in minori costi per il riscaldamento e risoluzione dei  problemi di umidità. È possibile inoltre riscontrare come l’ambiente cambia totalmente in termini di comfort quando risulta più asciutto, caldo e accogliente.

Proprietà del cartongesso: isolamento termico e acustico

Cartongesso isolante con sughero
Cartongesso isolante con sughero naturale

Come accennato, i pannelli accoppiati di cartongesso isolante vengono utilizzati principalmente per gli ambienti interni potendo così creare il cosiddetto cappotto interno. Essi garantiscono un alto grado di tranquillità e comfort. Il cartongesso dona all’ambiente interno anche un aspetto totalmente differente, poiché si tratta di un materiale isolante facilmente modellabile e personalizzabile.

Il cartongesso isolante è installabile con facilità, è duttile, malleabile ed economico. Queste sono le caratteristiche e le proprietà che rendono il cartongesso un magnifico prodotto se stai pensando di effettuare un intervento di isolamento.

Il cartongesso abbinato ad un materiale fonoassorbente, è anche un buon isolante acustico ed è molto utilizzato negli ultimi anni per evitare di sentire dei rumori provenienti dall’esterno dell’abitazione.

Infatti questi pannelli accoppiati isolanti vengono spesso utilizzati in diversi ambiti come condomini, scuole, palestre, banche e uffici per evitare fastidiosi rumori provenienti dall’esterno.

Infine possiamo citare un ultimo vantaggio che si trae dall’installazione di questo materiale, ovvero quello di ottenere un ambiente più secco e meno incline all’umidità, evitando i conseguenti problemi di muffa in casa.

Sebbene questi prodotti abbiano davvero tante caratteristiche positive, è necessario valutare attentamente la tipologia di pannelli da applicare.

Ecco perché ti consigliamo di affidarti soltanto a dei veri esperti del settore.

Ricordati, inoltre, di isolare tutta la stanza e non dimenticare punti deboli della struttura, potresti aver bisogno di coibentare i cassonetti delle tapparelle, ad esempio.

Non sai come fare? Leggi questo articolo, troverai numerosi consigli su come isolare le pareti della tua stanza.

Leggi anche >>> Isolare una stanza dal freddo

Per combattere l’umidità nella tua casa, infatti, è necessario applicare i pannelli non solo sulle pareti ma coibentare tutto l’ambiente, a partire dai pavimenti. Vuoi saperne di più su come effettuare l’isolamento termico dei pavimenti, eccoti qui alcune informazioni.

Leggi anche >>> Isolamento Termico del Pavimento

E’ possibile utilizzare il cartongesso per isolare il soffitto?

Cartongesso isolante con polistirolo
Cartongesso isolante termico accoppiato con polistirolo

La risposta è ovviamente sì!

Il cartongesso può essere utilizzato per isolare il soffitto e tutte le strutture dell’abitazione dove si vogliono applicare. L’utilizzo di pannelli accoppiati per isolare il soffitto interno è molto frequente, non solo per le strutture pubbliche, ma anche per abitazioni private. Questi pannelli rendono l’ambiente più accogliente e permettono di dare benessere alla casa.

Il cartongesso permette di creare anche un controsoffitto, cioè la soluzione ideale per il tuo ufficio o abitazione. Attraverso il controsoffitto in cartongesso è possibile:

  • Nascondere impianti e tubazioni, che possono dare un aspetto disordinato all’ambiente
  • Permettono un ottimo isolamento termico e acustico
  • Migliora l’illuminazione interna e il design della casa

Nonostante il processo di installazione dei pannelli accoppiato per isolare il soffitto alle volte può non risultare una attività da principianti e necessita di tempo, ci sono numerosi vantaggi che puoi trarne dall’applicazione del cartongesso.

Conclusione: il cartongesso è un buon materiale isolante?

La risposta è sì, il cartongesso accoppiato è considerato da molti esperti del settore come uno dei migliori prodotti isolanti grazie alla composizione e al suo effetto sull’ambiente.

Si tratta di prodotti che comprendono materiali naturali e minerali che apportano numerosi benefici alla tua abitazione a partire dall’isolamento termico e acustico e alla notevole riduzione dell’umidità in casa.

Punta al miglior comfort e benessere per te e per la tua famiglia e non esitare, coibentare la tua abitazione è un’ottima scelta!

Assicurati, però, di affidarti a degli esperti per evitare errori banali e sprecare denaro inutilmente con interventi non risolutivi.

Ecco perché ora non ti resta che farti una chiacchierata gratuitamente con uno dei nostri esperti, sapranno consigliarti solo il meglio.

Mettici alla prova, CLICCA QUI e parla subito con noi del tuo problema!

Scritto da: 
Geom. Michele Zecchino – Specialista in sistemi per l’isolamento delle strutture abitative

C’è ancora qualcosa che vorresti sapere?

Ti è stato utile questo articolo?

Dacci un voto! 🙂

Voto medio 4.8 / 5. Numero di voti 27

Sii il primo a lasciare un voto!

Ci dispiace che questo articolo non ti sia stato utile!

Permettici di migliorarlo.

Come possiamo migliorarlo secondo te?